Ciceroni Fabio

Ciceroni Fabio

Fabio Ciceroni, 1941. Laureato alla Cattolica di Milano con tesi sulla letteratura contemporanea delle Marche, docente nelle scuole superiori, si è sempre occupato di cultura marchigiana con contributi di natura letteraria, storica, artistica, ambientale. Segnalato dall’Accademia dei Lincei per la sezione “Storia e critica dell’arte e della poesia”. Ha espresso impegno civile quale sindaco di Corinaldo, poi assessore alla cultura della Provincia di Ancona e del Comune di Falconara Marittima. Tra le sue opere in volume: Luigi Bartolini, il mio libero nulla (1988), Le Marche tra parole e immagine (1996), I beni culturali, guida alla normativa (1999), Oltre un secolo di trasporto pubblico nelle Marche (1997-2001), …e dello Spirito, antologia di poesia religiosa del ‘900 (2000). Per Il lavoro editoriale ha curato: La terra innocente (2002) e Corinaldo, storia di una Terra marchigiana (2010). Scrittura creativa: Feastair, racconto lungo di fantapolitica (1974), Cartigli, aforismi e pensieri (2008).
 

Visualizzazione di 1 risultato

Visualizzazione di 1 risultato