Cleri, Giardini

Cleri, Giardini

Bonita Cleri è docente di storia dell’arte moderna e di storia dell’arte marchigiana all’Università di Urbino. I suoi studi sono rivolti alla pittura di epoca rinascimentale  e manierista. Ha curato diversi convegni e mostre su artisti marchigiani come Bartolomeo Corradini, Timoteo Viti, Federico Zuccari, Sebastiano Ceccarini e numerosi volumi volumi dedicati all’arte delle Marche (L’arte conquistata, Guide e viaggiatori, Pittura baroccesca nella provincia di Pesaro e Urbino).

Claudio Giardini è stato direttore della Pinacoteca civica di Pesaro e si è interessato soprattutto all’arte barocca e settecentesca, pubblicando numerosi saggi in riviste specializzate, curando volumi specialistici, mostre specifiche e cataloghi dedicati all’arte delle Marche (La Collezione Hercolani nella Pinacoteca civica di Pesaro,1992; I disegni della collezione Mosca, 1993; I sensi e le virtù, 2000; L’anima e le cose, 2001). Ha curato, con altri, il catalogo della Pinacoteca civica di Pesaro (1994) e, in collaborazione con Bonita Cleri, il volume L’Arte conquistata (2003) sulle spoliazioni delle opere d’arte in epoca napoleonica.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.